LUN-VEN 8.00/18.30 (orario continuato)
SAB 9.00/13.00 - 15.00/19.00
Domenica chiuso

Diritto Civile Coordinate ermeneutiche

HomeNegozioLibriConcorsiDiritto Civile Coordinate ermeneutiche
Diritto Civile Coordinate ermeneutiche

Coordinate ermeneutiche di diritto Civile 2017

Le Coordinate ermeneutiche di Diritto Civile si propongono di fornire, in modo chiaro e innovativo, una chiave di lettura della recente evoluzione normativa e giurisprudenziale, analizzando, in maniera sistematica, i principali istituti del diritto civile, sia mediante il richiamo alle tesi dottrinarie più accreditate, sia e soprattutto attraverso l’esame critico dei più recenti interventi della giurisprudenza di merito e di legittimità. In un diritto civile in profonda crisi, che viaggia verso il tendenziale superamento delle tradizionali categorie delineate dagli interpreti nel secolo scorso (si pensi alla nozione di soggettività giuridica, alla frantumazione dell’unitarietà del contratto, alla crisi di identità della responsabilità civile), si impone un costante e meditato aggiornamento. Il manuale approfondisce, peraltro, i più recenti interventi legislativi in tema di pattuizione commissoria, pegno non possessorio, unioni civili, convivenza di fatto, anatocismo e leasing immobiliare abitativo, senza tralasciare i più importanti interventi giurisprudenziali (si pensi, alla donazione di beni altrui, all’esatta delimitazione delle liberalità indirette, alla step child adoption, alla compensazione del credito contestato, alla forma “funzionale” del contratto, al preliminare “abusivo”, alla validità delle clausole claims made e ai danni punitivi). Il presente manuale registra queste novità e fornisce un prezioso strumento a chi si accinge ad uno studio sistematico, approfondito e trasversale del diritto civile, quanto mai utile per gli addetti ai lavori e per gli studenti che si accingono ai concorsi nelle magistrature e nelle avvocature.

Aut. Maurizio Santise

Ed. Giappichelli 2017

ISBN: 9788892107885

€ 59,00